Search

Balaustre e parapetti - Pilkington

https://www.pilkington.com/it-it/it/architetti/applicazioni-del-vetro/balaustre-e-parapetti

Balaustre e parapetti Balaustre e parapetti in vetro stratificato o temperato, sono utilizzati in edifici per consentire alla luce naturale di penetrare ulteriormente nel palazzo, garantendo continuità visiva tra il mondo esterno e l'interno dell’edificio.

Applicazioni del vetro - Pilkington

https://www.pilkington.com/it-it/it/architetti/applicazioni-del-vetro

Balaustre e parapetti Leggi l’approfondimento. Compartimentazioni e vie di fuga Leggi l’approfondimento. Coperture vetrate Leggi l’approfondimento. Facciate continue Leggi l’approfondimento. Finestre Leggi l’approfondimento. Partizioni interne Leggi l’approfondimento. Pavimentazione in vetro

Ricerca Prodotto - Pilkington

https://www.pilkington.com/it-it/it/prodotti/ricerca-prodotto

Pilkington Pyroshield™ 2. Pilkington Pyroshield™ 2 è un vetro armato resistente al fuoco di classe E.. Pilkington Pyrostop ®. Pilkington Pyrostop ® sono vetri Resistenti al Fuoco di classe EI. Pilkington Pyrostop ® Line. Pilkington Pyrostop ® Line e Line Triple è la soluzione per vetrate bordo a bordo senza montante intermedio in applicazione interna per protezione dal fuoco fino a EI60.

UNI 7697 - Pilkington

https://www.pilkington.com/it-it/it/architetti/sicurezza-e-protezione/leggi-e-normative/uni-7697

UNI 7697 "Criteri di sicurezza nelle applicazioni vetrarie" La norma UNI 7697, entrata in vigore il 12 febbraio 2015, stabilisce i criteri di scelta dei vetri idonei da utilizzare in funzione della particolare destinazione d’uso prevista, allo scopo di assicurare i requisiti minimi di sicurezza dell’utenza.Si applica ai vetri per edilizia, nonché ai vetri destinati a qualsiasi altro ...

UNI EN 12600 - Pilkington

http://www.pilkington.com/it-it/it/architetti/sicurezza-e-protezione/leggi-e-normative/uni-en-12600

La normativa classifica i vetri piani per edilizia in tre categorie, sulla base delle prestazioni all’impatto e della modalità di rottura. La prova impiegata è il cosiddetto “Test del pendolo”, nel quale dei campioni di vetro piano per uso in edilizia vengono colpiti da uno speciale corpo semirigido, che simula l’impatto accidentale di un corpo umano sul vetro.

Applicazioni - Pilkington

https://www.pilkington.com/it-it/it/architetti/applicazioni

Il vetro si presta a numerosi utilizzi in varie applicazioni, grazie alle sue particolari proprietà fisiche e meccaniche. In architettura, una volta posato in opera, il vetro può sopportare i carichi dovuti agli agenti atrmosferici (vento, neve, ecc) o altri carichi variabili di esercizio.

Sicurezza

https://www.pilkington.com/it-it/it/architetti/sicurezza-e-protezione

Sicurezza L’esigenza di mantenere elevate condizioni di sicurezza in edifici pubblici e privati, attività commerciali o altri ambienti di particolare interesse preservandoli da minacce portate da terzi (colpi di arma da fuoco, lancio di oggetti, scassi, …) o da azioni accidentali (urti, cadute, rotture, …) è da sempre molto sentita.

la luce - Pilkington

https://www.pilkington.com/it-it/it/architetti/il-vetro/le-caratteristiche-del-vetro/la-luce

La luce naturale del giorno o la radiazione solare visibile è compresa in una ristretta parte dello spettro elettromagnetico compresa tre le lunghezze d’onda dagli 380 nm ai 780nm.

Il processo di laminazione - Pilkington

https://www.pilkington.com/it-it/it/architetti/il-vetro/il-processo-di-laminazione

Il vetro stratificato è solitamente la composizione di due o più fogli di vetro, uniti assieme con uno o più intercalari di materiale termoplastico (PVB), mediante un processo a caldo e sotto pressione.

Riferimenti normativi per il dimensionamento

https://www.pilkington.com/it-it/it/architetti/applicazioni/proprieta-meccaniche-del-vetro/riferimenti-normativi-per-il-dimensionamento

I seguenti due documenti rappresentano gli attuali riferimenti normativi in relazione al metodo di calcolo per il dimensionamento delle lastre di vetro: