Vetrocamere efficienti con prodotti Pilkington

Lo sappiamo, il tipo di vetro installato nelle finestre aiuta a rendere gli edifici più efficienti dal punto di vista energetico.

Ma sapevate che oltre il 25% del calore dell’edificio fuoriesce attraverso le finestre?

Reintegrare il calore perso attraverso le finestre può essere costoso. Installando vetri ad alta efficienza energetica della gamma Pilkington nel vetrocamera può contribuire a ridurre le bollette di riscaldamento fino al 20% ogni anno.

Proponiamo una vasta gamma di vetri ad alta efficienza energetica per soddisfare ogni tipo di costruzione, da una casa moderna ad un palazzo storico, da un edificio per uffici a luoghi di tempo libero (palestre, piscine, luoghi di culto, ecc.).

I vetri della gamma Pilkington K Glass e della gamma Pilkington Optitherm sono vetri basso emissivi. Il loro particolare rivestimento trasparente, lascia entrare dentro l’edificio le radiazioni termiche solari, e contemporaneamente impedisce la fuoriuscita del calore prodotto all’interno della struttura. Queste proprietà diminuiscono fortemente le dispersioni termiche e permettono un notevole risparmio sui costi di riscaldamento.

La nostra gamma di vetri basso emissivi permette di ridurre così gli scambi termici per irraggiamento e, installati in vetrocamera (con due lastre separate da un gas pesante a conduttività inferiore) diminuiscono fortemente anche lo scambio termico per conduzione (contatto con aria) rispetto alle applicazioni isolanti con vetro semplice.

Nell’ottica del risparmio energetico il vetrocamera a triplo vetro è ancor più funzionale. La sua trasmittanza termica infatti è otto volte superiore a quella del singolo vetro (U= 0,7 contro U=5,8) e circa quattro volte più efficiente del doppio vetro standard.
Negli edifici a basse emissioni il vetrocamera triplo è una componente essenziale e,
adeguatamente installati, i nostri vetri per l’isolamento termico rientrano nello standard energetico di CasaClima.

Con il vetro a controllo solare gli ambienti interni di un edificio rimangono più freschi e luminosi e per questo motivo la tecnologia è particolarmente adatta ai paesi caldi, dato che diminuisce il bisogno di aria condizionata e riduce la domanda di energia.
I vetri selettivi della gamma Pilkington Suncool uniscono le proprietà di controllo solare con quelle di bassa emissività, massimizzando l’isolamento nei periodi freddi e riducendo il surriscaldamento in quelli caldi.

L’attenzione all’inquinamento acustico non si riscontra solo nei luoghi rumorosi tipici (fabbriche, aeroporti, edifici vicini a grandi vie di comunicazione), ma anche nelle abitazioni residenziali e nei luoghi di lavoro impiegatizio, dove le norme sulla sicurezza e la salute impongono l’attenzione anche a questi aspetti.

La gamma di prodotti Pilkington Optiphon, oltre la specifica qualità dell’isolamento acustico garantiscono anche un ottima prestazione in termini di sicurezza.
Inoltre, disponibile in versione di protezione dagli atti vandalici, Pilkington Optiphon™ S, supera la prova d’impatto del pendolo (EN 12600) con classificazione massima (1B1). Supera inoltre la prova d’impatto della sfera (EN 356) con classificazione dal P2A al P5A.
La gamma dei vetri Pilkington Optiphon sono vetri di sicurezza di qualità superiore, garantiti dal marchio volontario UNI.

Considerate che una gran parte della nostra gamma prodotti è disponibile in versione autopulente, a manutenzione ridotta, Pilkington Activ™, per delle finestre sempre pulite, tutto l’anno. I costi di manutenzione sono così contenuti, riducendo lo spreco d’acqua e limitando il consumo di sostanze chimiche tossiche e di detergenti pericolosi.

Aumentare l’efficienza energetica degli edifici tramite l’installazione di nostri vetri ad elevate prestazioni dunque non porta solo vantaggi economici per gli utenti finali, ma consente anche di ridurre la dipendenza dai combustibili fossili. Non va poi dimenticato che il vetro è un prodotto riciclabile e quindi non arreca danni all’ambiente perché viene sempre riutilizzato.