Applicazioni

Il vetro si presta a numerosi utilizzi in varie applicazioni, grazie alle sue particolari proprietà fisiche e meccaniche.

In architettura, una volta posato in opera, il vetro può sopportare i carichi dovuti agli agenti atrmosferici (vento, neve, ecc) o altri carichi variabili di esercizio. Nonostante il vetro sia un materiale per sua definizione fragile, la probabilità di rottura può essere minimizzata. Un componente in vetro può essere progettato in modo che le conseguenze di un'eventuale rottura non siano necessariamente catastrofiche ed anzi riducano il rischio di danni a persone e cose.

Il vetro può trovare applicazioni in coperture vetrate, piani calpestabili oppure parapetti, per aumentare il grado di protezione delle persone. Può altresì essere impiegato per aumentare la sicurezza degli occupanti degli edifici. Recentemente il suo utilizzo si è anche esteso ad applicazioni di carattere strutturale, quali travi, pilastri, pinne, ...