Pilkington Italia

Il 16 giugno 2006 Pilkington plc e Nippon Sheet Glass Co, Ltd. (NSG) hanno rilasciato un comunicato alla Borsa di Londra confermando il completamento della procedura per l’acquisizione di Pilkington da parte della NSG,  di conseguenza Pilkington ora è un’azienda che fa parte del Gruppo NSG.

Pilkington è presente in Italia dal 1994, anno in cui ha acquisito, in joint-venture con Techint SpA, il Gruppo SIV (Società Italiana Vetro), rilevando poi la quota di Techint nel 1995.

Pilkington in Italia produce vetro per auto a San Salvo e Settimo Torinese e vetro per edilizia a Porto Marghera e San Salvo, inoltre possiede una cava di sabbia a Melfi.

San Salvo
Lo stabilimento di San Salvo rappresenta il più grande centro produttivo Pilkington in Italia. Costruito negli anni ‘60, copre un'area di oltre 800.000 mq e vi lavorano circa 2.000 persone.
I settori produttivi sono costituiti dalle "Prime Lavorazioni" (dalla materia prima, la sabbia silicea, alla lastra di vetro) e dalle "Seconde Lavorazioni" (la lastra, dopo appositi trattamenti, diviene vetro per auto). I processi sono essenzialmente tre: Float, Accoppiato e Temperato.

Le linee Accoppiato e Temperato sono presenti sia nell'originario stabilimento SIV che nel nuovo CRS, uno degli stabilimenti a più alta tecnologia del Gruppo.

Prodotti: Pilkington San Salvo produce una vasta gamma di prodotti per il mercato Europeo dell’Auto: parabrezza (3.700.000 all'anno), vetrature laterali (21.200.000 all'anno) e lunotti (4.000.000 all'anno).

Clienti e Mercati: Gli stabilimenti Pilkington di San Salvo forniscono – direttamente o attraverso le altre aziende del Gruppo - i maggiori costruttori di auto nei loro siti di assemblaggio in Europa e nel mondo (General Motors, Fiat, BMW, PSA, Renault, Audi, Volkswagen, Seat, Daimler Chrysler, Ford, Pininfarina, Nissan, Honda, Toyota).

A San Salvo c’è la sede principale dell’Automotive Engineering che progetta impianti destinati agli  stabilimenti Auto del Gruppo nel mondo, nonché una unità di Ricerca e Sviluppo dell’Automotive.

Settimo Torinese
Lo stabilimento di Settimo Torinese, nato nel 1962, ha una estensione di 70.000 mq ed occupa circa 420 addetti. Situato in una posizione che è strategica in Europa, è una realtà a metà tra sviluppo ed attività propriamente industriale. Rappresenta un "Centro di Eccellenza" per lo sviluppo dei prodotti sistemici, vale a dire di manufatti in vetro dotati di guarnizioni e cornici in plastica ed altri materiali, detti in gergo "Incapsulati, Estrusi ed Assemblati."

Inoltre, nell'ambito del settore "After Market" è presente una unità di commercializzazione dei ricambi per il mercato italiano.
Qui ha anche sede la Direzione Commerciale Vendite Italia, dedicata alla vendita di prodotti “original equipment” al Gruppo FIAT.

Cava di Melfi
Lo stabilimento di Melfi (Potenza), produzione di sabbie silicee con annessa cava, è nato nel 1972 e dà lavoro a circa 20 persone, garantendo una produzione annua di circa 140.000 tonnellate tra sabbia per vetreria e prodotti secondari. Rifornisce principalmente lo stabilimento di San Salvo.

Porto Marghera
Lo stabilimento Float di Porto Marghera è situato nella periferia di Venezia. Dà lavoro a circa 185 persone ed ha una capacità produttiva annua lorda di circa 220.000 tonnellate. Produce lastre di vetro chiaro, colorato e laminato specifiche per l'edilizia.  L'estensione di questo stabilimento è di 150.000 mq.